LOmazzo 3

STUDIO

Lo studio di architettura OTTAVIO DI BLASI & Partners opera a Milano dal 1988. 

Per dieci anni, Ottavio Di Blasi è stato uno dei più stretti collaboratori di Renzo Piano, per poi trasferirsi a Milano alla fine degli anni 80, quando ha aperto il proprio studio con Paolo Simonetti e Daniela Tortello.
L’impronta internazionale ne ha sempre caratterizzato le attività, con commesse in Australia, Svizzera, USA, Senegal, Ghana, Singapore, Hong Kong, Libya, Oman.

Più che su una specializzazione settoriale, lo studio ha sempre puntato sulla consapevolezza che la migliore soluzione di un problema progettuale spesso si basa su idee e riferimenti che provengono da altri campi e da altri settori produttivi. Ciò ha permesso allo studio di operare in un vasto range di settori che vanno dall’urbanistica al terziario e residenziale, dalle architetture temporanee al design.

A CARATTERIZZARE  LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO SONO SEMPRE STATI, PERÒ, DEGLI ASSUNTI BEN DEFINITI, RICONDUCIBILI A DEI CONCETTI CHIAVE:

- Porre l’essere umano sempre al centro di ogni lavoro, facendo della progettazione una sintesi umanistica tra problematiche tecniche, economiche e socio-culturali

- Operare nella consapevolezza che la visione d’assieme dei problemi deve convivere con il controllo del più piccolo dettaglio realizzativo

- Sviluppare progetti caratterizzati da un’alta qualità architettonica con una visione unitaria che coniughi le peculiarità del luogo, le tecniche costruttive, la razionalità economica e le istanze sociali e culturali in gioco.

- Promuovere il progresso delle tecniche costruttive attraverso la ricerca di materiali innovativi, soluzioni progettuali e dettagli costruttivi inediti

- Sviluppare progetti consapevoli, che pongano al primo posto le problematiche energetiche ed ambientali del pianeta

- Favorire il recupero dei manufatti edilizi storici attraverso progetti di riqualificazione, nel rispetto delle stratificazioni storiche

Studio_3nov2014_WEB_OKOK