Luogo

MUSCAT, OMAN

Anno

2011

Committente

SHUMOOKH INVESTMENT AND SERVICES – SULTANATE OF OMAN

Superficie dell’area

1.012.695 MQ

Superficie da costruire

1.000.000 MQ

Capacità insediativa

50.000 PERSONE

Stato

PROGETTO

Technopolis Masterplan - KOM Knowledge Oasis Muscat

L’area oggetto dell’intervento è una zona desertica, adiacente all’autostrada per Muscat, facilmente accessibile dalla Sultan Qaboos University e a pochi chilometri dall’area industriale denominata Al Rusayl.
La posizione è quindi strategica soprattutto in vista delle importanti trasformazioni infrastrutturali e urbanistiche, in corso nel sultanato per attrarre significati investimenti in Oman.

 

La richiesta del committente, un ente governativo statale, individuava un mix di funzioni (Uffici, Istruzione, Parchi Scientifici, Aree residenziali, Aree sportive) che farebbero di questo insediamento una vera e propria città. 

 

Gli elementi principali di organizzazione dello spazio sono tre:

  • il verde con dei percorsi ciclabili e pedonali in un mix tra aree pubbliche e private; un vero e proprio contributo alla qualità ambientale e della vita reale degli abitanti.
  • i cluster, una tipologia insediativa per aggregazioni per consentire uno sviluppo per parti di città con un disegno urbano coerente. I cluster sono organizzati a partire da un’area semipubblica centrale, su cui si affacciano gli edifici, caratterizzata da sistemazioni a verde, esclusivamente pedonali e ciclabili, in collegamento tra loro. Ogni cluster ha il suo sistema di parcheggi e di viabilita, di infrastrutture tecnologiche con standard di edificabilità e di altezze a  seconda delle funzioni.
  • la ring road, una circonvallazione veloce, connessa ai principali parcheggi per ridurre i volumi di traffico nelle aree interne.